mobile ad network has an considerable wide variety of tools and answers for advertising campaign and promotion and is among the top notch alternatives for app monetization ios promotion we will look into the top ad networks for software

 

L’editoriale

LUMINOSI GIORNI fin dal suo esordio, e sono ormai quasi otto anni, ha avuto la dichiarata ambizione, e si è presa l’impegno, di fare cultura politica. A volte diretta e altre volte prendendola più alla larga, attraverso il costume, la cultura generale, la storia, i temi della città e del territorio. Ha onorato questo impegno, che compare anche come sottotitolo, con centinaia di articoli e interventi. Ma, doppiato il secondo mese dalle elezioni nazionali del 4 marzo e nello stallo della...

 

 

 

Non succede spesso ultimamente ma ogni tanto escono film che legittimano l’appellativo di Decima Musa per il Cinema. “Cosa dirà la gente” della regista...

Lo so, quando gli storici parlano di geopolitica in tanti storcono la bocca: che vorranno mai questi strani amanti di formule astruse? In realtà, cercano solo...

Geniale? L’aggettivo merita di essere spiegato e inserito nel discorso. Il primo significato ci riporta al latino Genius, divinità benefica del singolo e...

Come abbiamo letto sui giornali, in occasione del malore del Presidente emerito Giorgio Napolitano, e dell’operazione chirurgica cui è stato sottoposto, si...

A leggere questo pezzullo dovrebbero essere palati smaliziati. O gente, come me, che davvero è convinta che in politica a pensare male si fa peccato ma si...

Se questi sono gli anni dell’America first, dello stile tronfio, dell’arroganza tradotta in primo luogo nei comportamenti politici (peraltro non solo negli...

“La tragedia di un uomo ridicolo” è un film del 1981 di Bertolucci. Nel film si narra di un gruppo di terroristi che sequestra il figlio di un industriale...

Che la situazione sia alquanto ingarbugliata e di difficile interpretazione sembra quasi una banalità affermarlo. Leggere gli scenari politici italiani dopo...

Il Gazzettino del 19 aprile riporta un lungo intervento di alcuni esponenti del Movimento Venezia Autonoma inneggianti alla separazione del Comune di Venezia...

Non ha senso neppure far finta di niente, far spallucce, adattarsi alla filosofia della esopiana ” Volpe e l’uva”, che con sufficienza se ne andava dalla vigna...